Ti trovi in:  Guida al paese

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

Storia di Valloriate

Il paese ha origini pre-celtiche (i Liguri) e celtiche. Lo testimoniano le tracce toponomastiche (il nome stesso Valaouria è di origine pre-latina). Verso il XI secolo è attestata l’esistenza del priorato benedettino di S. Michele di Valloriate, con la chiesa edificata in quel periodo. Sotto il marchesato di Saluzzo fino al 1224 e poi il successivo dominio degli Angioini (1224-1275) per poi tornare sotto il dominio del marchese di Saluzzo. Dopodichè Valloriate diventato ormai Comune dal 1411 al 1565 definisce i propri confini. Dopo il 1559 passa sotto il controllo sabaudo. Con l’espanzione demografica nascono le numerose borgate, fino ad arrivare alla fine del 1700 con 1116 abitanti. L’espansione demografica continua nel secolo successivo fino ad arrivare ai primi anni del 1900 a 2152 abitanti. Il paese è coinvolto nei due conflitti mondiali con una grave perdita di vite umane. Valloriate è stata protagonista della vita partigiana. Dal dopoguerra in poi ha visto abbandonate sempre più case e frazioni.






Comune di Valloriate, P.zza Michelangelo Berardengo N. 1/A
12010 Valloriate (CN) - Telefono: 0171/72977 Fax: 0171/717015
C.F. 00508910049 - P.Iva: 00508910049
E-mail: valloriate@vallestura.cn.it   E-mail certificata: valloriate@cert.legalmail.it